Pietro Calabrese, consigliere M5S Roma Capitale, sulle case costruite per i Piani di Zona [Video]

ESPRIME, LE PROPRIE PERPLESSITA'

0
1036

Pietro Calabrese, consigliere M5S Roma Capitale, scrive: “come è possibile che in uno stesso Comune le case costruite per i Piani di Zona, quindi a parità di finanziamento Pubblico pagato da tutti i cittadini, in un caso abbiano un costo finale per gli inquilini di poco superiore a 700€ per metro quadro, cioè molto inferiore ai circa 1200€/mq deliberato come Prezzo Massimo, e nella stragrande maggior parte degli altri PdZ arrivino ben oltre il massimo, con esempi addirittura superiori ai 3000€, un costo talmente eccessivo da essere fuori ogni prezzo di mercato?”.

Per teminare, sottolinea: “è quanto cercheremo di capire nella prossima Commissione di Indagine, avviando l’istruttoria su un PdZ -virtuoso-, quindi particolarmente conforme alla normativa vigente, ma anche alle tasche dei romani…, realizzato secondo il vero principio cooperativo della Legge 167 per l’Edilizia Economica e Popolare, proprio per compararne l’attuazione con gli altri PdZ dai prezzi, apparentemente, inspiegabili”.