Riva del Garda (TN): il vicequestore di Trento, dottor Salvatore Ascione risponde ai cronisti [Video]

E CONFERMA LA VERIDICITA', CIRCA IL RITROVAMENTO DEL POVERO MARCO BONI

1774

5 marzo 2018 – Il dottor Salvatore Ascione, vicequestore di Trento, risponde alle domande dei cronisti giunti sul luogo del rinvenimento di Marco Boni, il giovane sedicenne gardesano scomparso lo scorso 16 febbraio da Riva del Garda.

Ascione ha specificato: “si, purtroppo è il corpo di Marco Boni. E’ stato rintracciato circa ad un chilometro dal Belvedere. In un canalone in fondo a circa 23 metri, dai sommozzatori di La Spezia e la Polizia di Stato di La Spezia. Il rinvenimento è avvenuto non ieri sera, ma stamattina. E’ possibile, la caduta accidentale, perchè è un pezzo in cui non c’è una limitazione, quindi poteva anche essere scivolato e poi precipitato in acqua. Adesso, non abbiamo certezza di nulla, pero’ presumibilmente è andato un po’ oltre, è andato un po’ più avanti e poi puo’ essere anche scivolato”.

Segue ora, il video, pubblicato da Davide Pivetti.