Salva Messina: accordo tra i capigruppo e la Presidenza del Consiglio Comunale

IL TESTO, E' STATO REDATTO ED INVIATO A TUTTI I CONSIGLIERI COMUNALI

0
211

Sul Piano “Salva Messina”, pensato dal sindaco Cateno De Luca per cercare di non fare andare in dissesto economico finanziario la Città a causa dei debiti accumulati fra il 2014 ed il corrente 2018, è stata raggiunta una comunanza di intenti tra i capigruppo e la Presidenza del Consiglio Comunale.

Il testo definitivo dopo la sua redazione, lo hanno trasmesso i proponenti a tutti i consiglieri comunali al termine dell’incontro conclusivo con le parti sociali. Dopo essersi ritrovati questo pomeriggio in un appuntamento, i responsabili dei gruppi politici di Palazzo Zanca ed il presidente del Consiglio Comunale Claudio Cardile, sembra che abbiano trovato una sostanziale unanimità tra i presenti, tranne i 5 Stelle che nel week end si riuniranno con la deputazione regionale e unitamente a quella nazionale.

Per il Partito Democratico, si è registrata l’assenza di Gaetano Gennaro (che aveva già fatto sapere di non potere essere presente per motivi di lavoro). Lunedì 15 ottobre, ci sarà la seduta dell’Assise durante la quale verrà analizzato il pacchetto avanzato.

DG Multimedia