Un mese fa, perdeva la vita la nostra concittadina messinese Alessandra Immacolata Musarra di 29 anni

UCCISA DAL FIDANZATO 26ENNE CRISTIAN IOPPOLO

0
1829

Un mese fa, la notte fra il 6 ed il 7 marzo, a Messina perdeva tragicamente la vita nella propria abitazione di Santa Lucia Sopra Contesse, la nostra concittadina 29enne Alessandra Immacolata Musarra. Una giovane donna, la cui esistenza e’ stata strappata via dalla cieca violenza del fidanzato 26enne Cristian Ioppolo.

Subito dopo quell’efferato episodio, la povera vittima e’ entrata nel cuore di tanti messinesi che in vari modi e nel corso di diverse circostanze l’hanno ricordata… l’8 marzo con una fiaccolata organizzata dal Cedav e il giorno dei suoi funerali (al Duomo)… celebrati il 13 marzo.

Alessandra, si stava gia’ preparando per vivere la Santa Pasqua come testimoniano alcune sue fotografie postate su Facebook… ove sono ritratti dei ramoscelli di ulivo.

In questi giorni che precedono la Passione di Nostro Signore Gesu’ quindi, la immaginiamo accolta da lui nel Regno dei Cieli… nella speranza che l’amore di Dio possa riversarsi sui suoi familiari: “lil papa’ Luciano, la mamma Alberta, il fratello Salvatore, le sorelle Chiara, Carmen e la piccola Elisa”.