Una donna di 76 anni, già affetto da altre patologie, risultata positiva al Covid-19, è deceduta presso l’ospedale “Cutroni Zodda” di Barcellona

L'AZIENDA OSPEDALIERA HA PROVVEDUTO AD AVVERTIRE I FAMILIARI

0
335
dav

Il coordinamento per l’emergenza coronavirus nell’area metropolitana di Messina informa che presso l’ospedale “Cutroni Zodda” di Barcellona si è registrato il decesso di un paziente, già affetto da altre patologie, risultato positivo al Covid-19. Si tratta di una donna di 76 anni. L’Azienda ha provveduto ad avvertire i familiari ed esprime loro il proprio cordoglio.

Dall’inizio dell’emergenza, a Messina e provincia, sono pertanto 51 in totale i decessi di persone affette da coronavirus. Si segnala che nel bollettino regionale viene riportato- per mero errore materiale, che verrà corretto – un decesso in più. Nel contempo, sempre all’ospedale “Cutroni Zodda” di Barcellona si sono registrate due nuove guarigioni – e conseguenti dimissioni – di pazienti ricoverati e che erano risultati affetti da Covid 19. Si tratta di due donne, entrambe di 92 anni. In città e provincia le guarigioni dal Covid-19 sono ora complessivamente 124, 26 delle quali di pazienti che erano posti in isolamento domiciliare.