Presentato, al Centro Diurno Camelot di Messina: “Il Fratello Oscuro”

IL THRILLER DEL MEDICO FRANCESCO SCAVINO

0
105

Stamane nel Salone del Centro Diurno Camelot (sito nella Cittadella della Salute L. Mandalari di viale Giostra a Messina), diretto dal dottor Matteo Allone, si è presentato il libro del medico Francesco Scavino, dal titolo: “Il Fratello Oscuro”.

L’opera racconta di vicende agghiaccianti sull’isola di Lipari, rappresenta un intreccio di tensioni psicologiche.

Allone ha introdotto il momento culturale nel corso dell’incontro con l’autore, inserito nel Progetto di Biblioterapia avviato dal Dipartimento di Salute Mentale di Messina Nord ed al quale ha partecipato portando il saluto dell’Amministrazione comunale, l’assessore alla Cultura Roberto Vincenzo Trimarchi.

Il nuovo romanzo edito da -La Feluca-, che segna la seconda fatica di Scavino dopo la pubblicazione de -La Sindrome di Achille-, è stato illustrato da: “Roberto Interdonato, volontario AFS programmi interculturali”.

All’iniziativa coordinata dal dottor Pippo Rao (direttore del Servizio di Salute Mentale Messina Nord), ha partecipato anche il vice presidente del Consiglio Comunale Nino Interdonato.

Francesco Scavino è nato a Messina nel 1955. In Città, ha conseguito la Laurea in Medicina specializzandosi in Medicina Interna e Medicina del Lavoro. Vive e lavora nella cittadina natia. Dal 2013 inizia a mettere in pratica la sua passione per i gialli, dando avvio alla pubblicazione dei suoi thriller a sfondo psicologico.