Ieri sera, una ovazione da parte del pubblico del Teatro Antico ha salutato la grande performance dei pianisti Martha Argerich e Daniel Rivera

L'EVENTO HA CONCLUSO IL QUINTO FESTIVAL DELLA MUSICA INTERNAZIONALE TAORMINA OPERA STARS

0
390

Articolo tratto da: “www.ansa.it/sicilia”.

“Una ovazione da parte del pubblico del Teatro Antico ha salutato la grande performance dei pianisti Martha Argerich e Daniel Rivera che ha concluso ieri sera il quinto Festival della musica internazionale Taormina Opera Stars. Dopo i tanti consensi ricevuti dal balletto classico -Song of the Mermaid- liberamente ispirato da “La Sirenetta” di Hans Christian Andersen e realizzato da -K-Arts-, la più importante compagnia della Corea del Sud, e la fantastica Carmen che ha visto sul palco cantanti del calibro del mezzosoprano, Sanja Anastasia, nel ruolo della protagonista ed il tenore, Dario Di Vietri, impersonare Don José, è stata la volta di una coppia di pianisti di fama internazionale a dare spettacolo. Il concerto è stato la chicca finale di un Festival della musica classica di altissimo livello vista la qualità eccelsa degli artisti”.

“Il programma ha visto la direzione artistica di Davide Dellisanti e l’organizzazione del Taormina Opera Stars. Il concerto ha visto un pubblico di esperti ed appassionati che non si sono lasciati sfuggire l’occasione di ascoltare dal vivo i due pianisti di fama internazionale. La Argerich ha confermato, se ce ne fosse stato bisogno, la sua fama di regina del pianoforte. Ha eseguito, accompagnata dall’orchestra del -Taormina Opera Stars-, diretta da Gianna Fratta, protagonista assoluta di tutti gli appuntamenti del Festival, il -Concerto numero 1-, di Franz Liszt. Assieme a lei si è esibito il suo grande amico Daniel Rivera, che ha proposto il Concerto per pianoforte ed orchestra di Edvard Grieg. Alla richiesta di restare in scena effettuata più volte dal pubblico i due hanno risposto con tre pezzi a quattro mani fuori programma che hanno mandato in visibilio gli spettatori”.