Al termine di una seduta (caratterizzata dalla esistenza di un clima di tensione), indetta per oggi alle 9.00 e durata circa 6 ore in Consiglio comunale a Messina i consiglieri hanno esitato favorevolmente il Bilancio previsionale 2021-2023 proposto dalla Amministrazione guidata dal sindaco Cateno De Luca

A DARE IL LORO ASSENSO, SONO STATI IN 16, 2 INVECE I CONTRARI, UN COMPONENTE INOLTRE SI È ASTENUTO

0
251

Al termine di una seduta (caratterizzata dalla esistenza di un clima di tensione), indetta per oggi alle 9.00 e durata circa 6 ore in Consiglio comunale a Messina i consiglieri hanno esitato favorevolmente il Bilancio previsionale 2021-2023 proposto dalla Amministrazione guidata dal sindaco Cateno De Luca.

A dare il loro assenso, sono stati in 16, 2 invece i contrari, un componente inoltre si e’ astenuto. I restanti membri dell’Assise afferenti ai Gruppi di PD, Libera Me e MoVimento 5 Stelle hanno abbandonato anzitempo l’Aula. dove non e’ intervenuto il sindaco De Luca ma la sua vice Carlotta Previti.