“Aspettiamo domani il dpcm nazionale, abbiamo già dichiarato dieci zone rosse in Sicilia, ma non escludiamo di poterne dichiarare altre, d’accordo con i sindaci e con i dipartimenti prevenzione”

LO HA DETTO IL PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIANA, NELLO MUSUMECI, IN UNA INTERVISTA DI OGGI POMERIGGIO A TGCOM 24

159

“Aspettiamo domani il dpcm nazionale, abbiamo già dichiarato dieci zone rosse in Sicilia, ma non escludiamo di poterne dichiarare altre, d’accordo con i sindaci e con i dipartimenti prevenzione. Ma crediamo che l’allarme arrivi essenzialmente dalle tre aree urbane Palermo, Catania e Messina. Ed è lì che dobbiamo concentrare in modo particolare la nostra attenzione, cosa che faremo”. Lo ha detto il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci in un’intervista a Tgcom 24.

Musumeci ha aggiunto: “da lunedì…, decideremo quale condotta assumere sul fronte scolastico in base al dato epidemiologico che per ora rimane sospeso in tutti gli ordini e gradi”.