“Ho dovuto personalmente sgomberare la Casa del custode dell’ex Gil”

LO HA RIFERITO IERI, TRAMITE UN POST DIFFUSO SU FACEBOOK, IL SINDACO DI MESSINA CATENO DE LUCA

305

“Ho dovuto personalmente sgomberare la Casa del custode dell’ex Gil”! Lo ha riferito ieri, tramite un post diffuso su Facebook, il sindaco di Messina Cateno De Luca.

De Luca ha sottolineato: “avevo ordinato il 7 luglio 2019 lo sgombero dell’appartamento occupato dal custode dell’ex Gil”.

“Ad oggi l’ordine non è stato eseguito e partiranno le denunce del caso. In qualche anfratto del palazzo municipale ancora c’è il gioco dei Compari e delle comari. Se li becco e quando li becco saranno guai”!