I responsabili della Lega e di Forza Italia, hanno trovato i candidati a sindaco per Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo

GLI ONOREVOLI ANTONIO CATALFAMO E TOMMASO CALDERONE, HANNO SCELTO RISPETTIVAMENTE L'AVVOCATO PINUCCIO CALABRO' E L'EX ASSESSORE DELLA GIUNTA FORMICA DAMIANO MAISANO E NON RECEDONO DA QUESTA DECISIONE

385

Gli onorevoli Tommaso Calderone ed Antonio Catalfamo, hanno diffuso una determinazione rispetto ad alcuni articoli comparsi ieri su… www.ildiariometropolitano.it e su www.24live.it, arriva un giorno dopo la riunione del centro destra nella quale non si è trovato un accordo unitario per i candidati a sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo da presentare alle prossime consultazioni amministrative del 24 maggio.

I responsabili della Lega e di Forza Italia sottolineano attraverso un comunicato stampa di avere espresso congiuntamente la loro preferenza, su coloro i quali li rappresenteranno nella competizione per riuscire a conquistare Palazzo del Longano e Palazzo dell’Aquila.

Ecco il testo del documento: “Lega e FI smentiscono gli articoli pubblicati ieri dalle testate 24live e ildiariometropolitano nelle parti in cui si asserisce che mancherebbe tra i due partiti comunione di intenti sui nomi dei candidati sindaci per Barcellona e Milazzo. Precisano che tali nomi sono rispettivamente quelli di Pinuccio Calabro’ e di Damiano Maisano, posizioni sulle quali, in attesa dell’auspicabile scioglimento dei vari nodi ancora in essere, non si intende recedere”.