“Ieri durante la Quarta Commissione consiliare, con la presenza dell’assessore Musolino, si è affrontata anche la questione dell’area ex Seaflight a Capo Peloro”

A RIFERIRLO, ATTRAVERSO UN POST PUBBLICATO SU FACEBOOK, E' LA CONSIGLIERA COMUNALE PENTASTELLATA DI MESSINA, SERENA GIANNETTO

81

“Ieri durante la Quarta Commissione consiliare, con la presenza dell’assessore Musolino, si è affrontata anche la questione dell’area ex Seaflight a Capo Peloro”. A riferirlo attraverso un post pubblicato su Facebook, è la consigliera comunale pentastellata di Messina, Serena Giannetto.

Così, prosegue la Giannetto: “è stata l’occasione per cercare di fare chiarezza, dopo più di una polemica nata anche in seguito ad un video girato ad agosto, il 12 per la precisione, dal sindaco”.

In quel video Cateno De Luca manifestava tutta la sua indignazione per lo stato del luogo ed indicava la strada da percorrere ed i relativi tempi: “subito un’ordinanza, a trenta giorni un provvedimento di demolizione in danno e poi, magnifica soluzione, avviare i lavori per un bel parcheggio (nel luogo più bello dello Stretto, sic !). E tutto questo… senza se e senza ma”!

“Da parte mia, manifestavo subito più di una perplessità per i tempi, le modalità e le soluzioni proposte, e recatami successivamente nell’area dell’ex Seaflight, le rendevo pubbliche anche attraverso un video. Non commentando gli attacchi -oxfordiani- ricevuti dall’assessore Musolino, arriviamo alla recente seduta della commissione consiliare”.

Con grande sorpresa è la stessa Musolino a -correggere- il sindaco: nessuna ordinanza di demolizione, più semplicemente si parla di bonifica (bene, comunque, meglio di niente)”.

“E’ la Musolino a confermare che siamo in presenza di un contenzioso (come avevo fatto rilevare io a suo tempo) e che si auspica (lo auspichiamo tutti) che si concluda con un ritorno alla fase -zero- per poter far prevalere l’interesse pubblico sull’area rispetto all’iniziativa dei privati sulla quale pendono proprio i ricorsi. Una cosa è fare blitz e girare video, altra cosa i fatti ed i procedimenti. Staremo a vedere, favorevoli ad ogni iniziativa che miri a recuperare una zona così bella a beneficio di tutti i cittadini, ma certamente non per farvi un bel parcheggio. #nientedemolizione vs #demolizionesenzasesenzama – #messinaprimaditutto – #m5s #m5smessina ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️”.