L’impegno del sindaco di Messina Cateno De Luca, che dice: “Abbiamo finito in questo momento (all’una di notte), con il valzer delle partecipate”

"STIAMO GETTANDO LE BASI, PER AVVIARE LA RADICALE MODIFICA DELLE LOGICHE GESTIONALI DELLE SOCIETA' PARTECIPATE"

0
289

L’impegno del sindaco di Messina Cateno De Luca, si traduce in atti concreti ed in un post scritto la notte scorsa, all’una, al temine della giornata di lavoro afferma: “abbiamo finito in questo momento con il valzer delle partecipate”!

De Luca ed i suoi collaboratori, decidono di attuare questi punti enunciati:

-Aggiornamento di tutti gli statuti;

-Revisione dei contratti di servizi con il Comune in relazione ai nuovi obiettivi assegnati;

-Definizione delle dotazioni organiche e piano di fabbisogno del personale con l’applicazione dei parametri standard vigenti nel resto del territorio nazionale per le Società che operano nei medesimi settori;

-Verifica della situazione debitoria e creditoria con particolare riguardo ai crediti di dubbia esigibilità ed alle partite contabili tra società del gruppo;

-Riduzione dei costi correnti con la gestione dei medesimi servizi nella logica infragruppo.

Ed in conclusione il primo cittadino sottolinea: “stiamo gettando le basi per avviare la radicale modifica delle logiche gestionali delle Società partecipate. Dalla logica del bancomat politico all’erogazione di servizi efficienti efficaci ed economici”.