Lo scrive su Facebook, la senatrice leghista Lucia Borgonzoni, candidata alla Presidenza della Regione Umbria, commentando il caso avvenuto a Cittadella (PD) [Video]

"PER I ROM E' NORMALE, METTERE INCINTA UNA BAMBINA DI 13 ANNI E QUALCUNO HA ANCHE IL CORAGGIO DIFENDERLI"

0
695

Lo scrive su Facebook, la senatrice leghista Lucia Borgonzoni, candidata alla Presidenza della Regione Umbria, commentando il caso avvenuto a Cittadella (PD): “per i Rom è normale mettere incinta una bambina di 13 anni e qualcuno ha anche il coraggio di difenderli! MA SCHERZIAMO? Questo si chiama STUPRO e dimostra ancora una volta che non c’è alcuna possibilità di integrazione”.