Marco Guerriero (Portavoce Regionale di Base Riformista Sicilia): “Le scuse del Presidente Musumeci non sono sufficienti a ridurre la responsabilità per i ritardi nell’evasione delle pratiche di Cassa integrazione in deroga, che lasciano migliaia di lavoratori ancora senza un sostentamento”

"TUTTO È STATO CAUSATO DALLA INCAPACITA' DELL'ASSESSORE AL LAVORO ANTONIO SCAVONE"

0
575

“Le scuse del Presidente Musumeci non sono sufficienti a ridurre la responsabilità per i ritardi nell’evasione delle pratiche di Cassa integrazione in deroga, che lasciano migliaia di lavoratori ancora senza un sostentamento, a causa dell’incapacità dell’Assessore al Lavoro Scavone di risolvere il problema che non doveva neanche presentarsi. Scavone prenda atto della sua inadeguatezza e rassegni immediatamente le dimissioni”. Così in una nota l’Avv. Marco Guerriero, Portavoce Regionale di Base Riformista Sicilia.