“Non staremo a guardare le stelle”…, scrivono i sostenitori del Comitato IostoconDeLuca… chiedendo le… immediate dimissioni del Direttore Generale dell’Asp 5 di Messina Paolo La Paglia

LA PRIMA INIZIATIVA PER MANIFESTARE SOLIDARIETA' AL SINDACO PELORITANO, E' PREVISTA OGGI 14 GENNAIO 2021 IN PIAZZA UNIONE EUROPEA INNANZI A PALAZZO ZANCA, DOVE SI TERRA' UN SIT-IN

119

“Non staremo a guardare le stelle”…, scrivono in un comunicato i sostenitori del Comitato IostoconDeLuca… chiedendo le… immediate dimissioni del Direttore Generale dell’ASP 5 di Messina Paolo La Paglia.

La prima iniziativa (in attesa della diretta on line di Cateno De Luca alle ore 19.00 durante la quale come da annuncio il politico di Fiumedinisi dovrebbe leggere la sua lettera di dimissioni)… è fissata per il 14 gennaio 2021 alle ore 17.30 in piazza Unione Europea… davanti a Palazzo Zanca per tenere un sit-in… (di solidarietà con il primo cittadino peloritano che stamane su Facebook ha esordito paventando il proprio abbandono lanciando un aut aut e scrivendo… “O io o La Paglia”). I rappresentanti di tal sodalizio specificano d’aver comunicato l’incontro alla Questura.

Nel loro documento proseguono affermando: “oggi pomeriggio daremo il via ad una serie di manifestazioni di protesta. Finora siamo stati responsabili ed abbiamo atteso che prevalesse il buon senso da parte dell’Assessore Razza consegnando alla città il provvedimento di rimozione del Dirigente Generale dell’ASP di Messina. Oggi abbiamo appreso che Cateno De Luca in diretta FB, leggerà la lettera di dimissioni da sindaco della città di Messina. Non consentiremo che possa essere inferta questa ulteriore ferita alla città”.

“Siamo pronti a costituirci attraverso le nostre associazioni parte civile e sostenere tutte le famiglie colpite dal Covid in azioni giudiziarie contro l’ASP di Messina nella persona del suo rappresentante legale il Direttore La Paglia e contro l’Assessore alla salute Razza”.