“Oggi è stato rimosso dall’Aula consiliare di Palazzo Zanca, la brutta riproduzione del quadro ‘Messina Restituita alla Spagna’”

A RIFERIRLO CON UNA NOTA PUBBLICATA SU FACEBOOK, E' SERENA GIANNETTO LA CONSIGLIERA COMUNALE DEI 5 STELLE

0
591

“Oggi è stato rimosso dall’Aula consiliare di Palazzo Zanca, la brutta riproduzione del quadro ‘Messina Restituita alla Spagna’”. A riferirlo con una nota pubblicata su Facebook, è la consigliera comunale Serena Giannetto dei 5 Stelle.

Questo aggiunge la Giannetto: “sono contenta che questa storia abbia avuto il suo lieto fine. È una vittoria di tutti, nessuno si senta escluso! Non si poteva accettare che in aula ci fosse la copia sbiadita di un’opera che indicasse la sottomissione della città di Messina alla Spagna”.

Ed in conclusione la Giannetto evidenzia: “la sala del Consiglio comunale rappresenta il cuore della città stessa e DEVE riacquisire la dignità che merita. Sono consapevole che vi siano cose più importanti da fare e che la sostituzione di un quadro non cambia le sorti della città, ma anche dei piccoli gesti servono per ridare dignità alla nostra Messina. Faccio e farò sempre politica con gli occhi, la passione e il cuore di una cittadina innamorata al sevizio della propria comunità. #messinaprimaditutto”.