Parchi “inclusivi” per i bambini disabili di Messina: “Il #movimento5stelle, sollecita l’Amministrazione Comunale”

«PRONTO UN BANDO REGIONALE, C'E' TEMPO FINO AD OTTOBRE»

146

A comunicarlo, è la consigliera pentastellata a Palazzo Zanca, Cristina Cannistrà: «dopo la mozione presentata a luglio, io e il collega Andrea Argento chiediamo alla Giunta di avviare le pratiche per ottenere i fondi che permetterebbero di realizzare degli spazi ludici accessibili a tutti, parchi “inclusivi” in varie zone della città».

«Il bando regionale che prevede un finanziamento complessivo di 3.825.000 euro, per i comuni siciliani, per la creazione di spazi ludici. Riteniamo che ci sia tutto il tempo necessario per portare avanti le pratiche e ottenere i fondi».

«Obiettivo, in linea con il bando regionale, è quello di dotare le ville e i giardini della città di #Messina di giochi per bambini disabili, con particolare riferimento a villa Dante e villa Mazzini, senza dimenticare villa Castronovo, villa Sabin e piazza San Salvatore dei Greci. #inclusionesociale».