“Perché dobbiamo passare tutti per lordi?”, è questa la domanda del primo cittadino di Messina, Cateno De Luca

"GRAZIE ALLE SOLLECITAZIONI DEL CONSIGLIERE COMUNALE SALVATORE SORBELLO, ABBIAMO IDENTIFICATO GLI AUTORI DI QUESTA PORCHERIA"

226

E’ questa la domanda del primo cittadino di Messina, Cateno De Luca: “perché dobbiamo passare tutti per lordi?”.

De Luca, sottolinea: “grazie alle sollecitazioni del consigliere comunale Salvatore Sorbello, stamattina abbiamo identificato gli autori di questa porcheria. Ma lo fanno con l’intento di metterci in cattiva luce oppure perché sono lordi nell’animo?”.

Infine, conclude De Luca: “trattasi di un negozio di arredamento ed il materiale è stato abbandonato in Via comunale camaro San luigi. Multa da 600 euro! Ma bisogna introdurre qualche altro deterrente”!