“Ultimo post che scrivo su questa vicenda, ma è dovuto”

COSI' SI ESPRIME LA CONSIGLIERA DEI 5 STELLE SERENA GIANNETTO, RISPONDENDO PER L'ULTIMA VOLTA AL SINDACO DI MESSINA CATENO DE LUCA

469

Così si esprime la consigliera dei 5 Stelle Serena Giannetto, rispondnendo per l’ultima volta al primo cittadino di Messina Cateno De Luca: “ultimo post che scrivo su questa vicenda, ma è dovuto”.

Il sindaco continua con il suo stile che lo contraddistingue:

? Insulti (pettinare le bambole, dolce far nulla, sotto i capelli invidia);
?non rispondere alle questioni;
?confondere la verità;
?fare ad ARTE PROPAGANDA.

“Poi da una persona che ricopre una carica istituzionale mi aspetterei un comportamento più maturo, vista l’età e l’esperienza. Scrivere -non accadrà più che le darò confidenza- mi sembra un comportamento infantile. Leggendo questo mi è sembrato di rivivere certi momenti della mia adolescenza, quando andavo all’asilo. Detto ciò, invece, caro sindaco continuerò a darle -confidenza-, sempre! Sa perché? Per me Messina va prima di tutto, io la AMO. Userò gli strumenti preposti, come il dialogo, i documenti e le proposte nei posti dove il confronto è sovrano. Che sicuramente non è il social… #messinaprimaditutto”.

Ps: “ho scritto anche nella sua pagina, perché oltre a camminare a testa alta posso guardarla dritta negli occhi.
Psbis se poi non ha chiaro quello che ho scritto e portato avanti in merito alla questione FELUCA glielo spiego di persona portandomi il cucchiaino come attrezzo di lavoro ?”.