“Avrei voluto affrontare e comunicare questa decisione durante il consiglio comunale ma, visto il suo rinvio, ritengo opportuno comunicare con questa nota, la mia decisione di uscire da questa maggioranza”

LO HA RESO NOTO IN UNA NOTA DI OGGI 07 GIUGNO 2024, LUCA MANULI, RESPONSABILE DI 'PROGETTO RICOSTRUZIONE TAORMINA'

249

“Avrei voluto affrontare e comunicare questa decisione durante il consiglio comunale ma, visto il suo rinvio, ritengo opportuno comunicare con questa nota, la mia decisione di uscire da questa maggioranza”. Lo ha reso noto in una nota di oggi 07 giugno 2024, Luca Manuli, responsabile di ‘Progetto Ricostruzione Taormina’!

Manuli ha aggiunto: “in questi mesi ho fatto mie, e manifestato, prima le speranze e, poi, le perplessità, nutrite dai cittadini, rispetto le scelte di questa amministrazione”.

Ha proseguito Manuli: “non ritengo però corretto imputare le responsabilità di questo primo anno di sindacatura a ‘assessori e esperti che fanno quello che vogliono’, come capita di sentir dire da parte dei cittadini di Taormina e come lo stesso Sindaco ha ‘alluso’ durante il comizio indetto per le Europee, anche perché questo ragionamento implicherebbe che un leader di un Partito che ambisce ad avere un ruolo sulla scena nazionale abbia perso il controllo dell’azione amministrativa della sua giunta”.

Manuli ha sottolineato: “ho discusso di questa scelta con il gruppo PRT, che rappresento, e alla luce di tutti i fatti e gli accadimenti che hanno segnato e dato chiara idea del modus operandi di questa amministrazione, abbiamo convenuto che questo fosse un passo tanto naturale, quanto doloroso”.

Ha concluso Manuli: “infatti, sia chiaro che PRT resta profondamente in disaccordo con le scelte delle passate amministrazioni, che con errori e superficialità hanno segnato una stagione politico amministrativa che andava chiusa. Ciò nonostante, il cambiamento tanto paventato non può sicuramente essere quello che abbiamo vissuto in questo primo anno di Sindacatura De Luca”.

“#taormina #facciamoloinsieme”!