Completata la prima fase dei lavori di riqualificazione del terminal ZIR, riorganizzati gli arredi del box informazioni, che offre anche un punto di ristoro per i viaggiatori, e potenziata l’illuminazione di tutto il piazzale

A MESSINA..., SONO STATE RESTAURATE ANCHE LE PENSILINE PRESENTI SIA AI CAPOLINEA DEI BUS CHE QUELLE DEL TRAM CON LA SISTEMAZIONE DELLE SEDUTE E L’ISTALLAZIONE DI BARRE LUMINOSE

256

Completata la prima fase dei lavori di riqualificazione del terminal ZIR, riorganizzati gli arredi del box informazioni, che offre anche un punto di ristoro per i viaggiatori, e potenziata l’illuminazione di tutto il piazzale.

La ristrutturazione della biglietteria nasce con l’obiettivo di offrire confort ai lavoratori e a tutti gli utenti che quotidianamente si servono di questo importante snodo della mobilità della zona sud della città. Restaurate anche le pensiline presenti sia ai capolinea dei bus che quelle del tram con la sistemazione delle sedute e l’istallazione di barre luminose.

“Nelle prossime settimane – annuncia il presidente, Giuseppe Campagna – daremo la possibilità ai ragazzi degli istituti scolastici messinesi di esprimere il loro estro creativo con un concorso di idee per valorizzare al meglio gli spazi disponibili sulle sette pensiline bus”.

Il capolinea ZIR è il più importante della zona sud della città e si trova in un punto di grande interesse per l’utenza considerato la vicinanza con il più importante ospedale cittadino, diversi istituti scolastici e l’area industriale. Oltre al tram e alla linea 1 shuttle 100, l’area è anche il punto di partenza della usatissima navetta 36 che collega tutti i padiglioni del Policlinico Universitario.

Foto…, tratta da… www.gazzettadelsud.it!