Con riferimento alle criticità verificatesi sul viale Europa, in corrispondenza del cantiere del realizzando parcheggio di interscambio Europa Centro, l’Amministrazione Comunale precisa che la Ditta appaltatrice ha previsto lavori per soli 10 giorni, non essendo stato possibile rinviare l’apertura del cantiere, a causa delle tempistiche previste dal nuovo Codice degli Appalti e soprattutto per evitare di effettuare gli stessi in coincidenza dell’approssimarsi delle festività natalizie

LO SPECIFICANO IN UNA NOTA DIFFUSA IN DATA ODIERNA..., I RESPONSABILI DELLA GIUNTA DI MESSINA

0
167

Con riferimento alle criticità verificatesi sul viale Europa, in corrispondenza del cantiere del realizzando parcheggio di interscambio Europa Centro, l’Amministrazione Comunale precisa che la Ditta appaltatrice ha previsto lavori per soli 10 giorni, non essendo stato possibile rinviare l’apertura del cantiere, a causa delle tempistiche previste dal nuovo Codice degli Appalti e soprattutto per evitare di effettuare gli stessi in coincidenza dell’approssimarsi delle festività natalizie.

Pur comprendendo gli inevitabili disagi, è auspicabile la massima collaborazione dei cittadini, nel rispetto delle regole, per contribuire alla realizzazione di opere di carattere strategico per il sistema complessivo della mobilità.

I lavori autorizzati con Ordinanza Viabile n. 1293 del 28/10/2022, che sono partiti lunedì 7 novembre, hanno inizialmente interessato il lato sud del viale Europa e verranno eseguiti per lotti in modo da creare il minimo disagio, in particolare:

  • dal 07/11 al 09/11 tra via Catania (Rotatoria Boris Giuliano) e via Bergamo;
  • dall’8/11 al 10/11 tra via Bergamo e via privata in corrispondenza del Negozio Calabrò Elettrodomestici;
  • dal 09/11 all’11/11 tra via privata in corrispondenza del Negozio Calabrò e via Lodi;
  • dal 14/11 al 16/11 tra via Lodi e via Pavia;
  • dal 15/11 al 17/11 tra via Pavia e viale San Martino.