Dopo le ore 16.00 di oggi 16 settembre 2023 a Messina si sono celebrate presso la Chiesa di Ganzirri le esequie del compianto 29enne Antonino Donato tragicamente morto giovedì scorso mentre si trovava al Porto di Salerno durante le operazioni di imbarco sulla nave ‘Cartour Delta’ nella quale lavorava come dipendente della Società messinese ‘Caronte & Tourist’

DURANTE I FUNERALI, VI È STATA UNA GRANDE COMMOZIONE DA PARTE DELLE PERSONE CHE GIÀ PRIMA DELL'INIZIO DELLA FUNZIONE RELIGIOSA HANNO RIEMPITO IL LUOGO PER MANIFESTARE IL LORO AFFETTO ALLA MADRE, ALLA SORELLA ED A TUTTI I CARI DELLO SFORTUNATO GIOVANE

229

Dopo le ore 16.00 di oggi 16 settembre 2023 a Messina si sono celebrate presso la Chiesa di Ganzirri le esequie del compianto 29enne Antonino Donato tragicamente morto giovedì scorso mentre si trovava al Porto di Salerno durante le operazioni di imbarco sulla nave ‘Cartour Delta’ nella quale lavorava come dipendente della Società messinese ‘Caronte & Tourist’!

Durante i funerali, vi è stata una grande commozione da parte delle persone che già prima dell’inizio della funzione religiosa hanno riempito il luogo per manifestare il loro affetto alla madre, alla sorella ed a tutti i cari dello sfortunato giovane.

A celebrare il rito funebre, caratterizzato dalla compostezza di chi vi ha partecipato, è stato monsignor Gaetano Tripodo, che ha usato toccanti parole di conforto e consolazione per la famiglia e gli amici di Antonino. Il prelato nel suo intervento, ha sottolineato l’amore che il marittimo nutriva per il suo lavoro proiettandosi verso il raggiungimento di traguardi sempre più elevati.

Nell’edificio di culto c’erano tanti giovani, amici, compagni di Scuola dell’Istituto Nautico Caio Duilio, oltre a colleghi, al sindaco Federico Basile ed ai dirigenti di ‘C & T’, insieme a componenti dei Sindacati tutti giunti per porgere l’ultimo saluto ad Antonino riunendosi intorno al suo feretro per tributargli il giusto cordoglio.

Alla fine della messa la sorella, la fidanzata e gli amici del defunto, hanno letto vari messaggi d’affetto indirizzatigli… mentre all’esterno dell’edificio vi sono stati lunghi applausi unitamente al lancio di palloncini bianchi ed alle sirene delle navi suonavano in segno di rispetto.