“E’ davvero singolare che un dibattito sulla legalizzazione della cannabis si possa svolgere in una scuola, come è avvenuto nell’istituto Majorana-Cascino di Piazza Armerina (En)”

IN UNA NOTA DI OGGI..., LO AFFERMA MARIANNA CARONIA, CAPOGRUPPO DELLA LEGA ALL’ASSEMBLEA REGIONALE SICILIANA

327

“E’ davvero singolare che un dibattito sulla legalizzazione della cannabis si possa svolgere in una scuola, come è avvenuto nell’istituto Majorana-Cascino di Piazza Armerina (En)”. Lo afferma Marianna Caronia, capogruppo della Lega all’Assemblea regionale siciliana.

Aggiunge la Caronia: “sulle droghe e i danni che queste causano non si può improvvisare, la scuola dovrebbe avere altre priorità. Gli educatori, ad esempio, dovrebbero affrontare meglio il fenomeno del bullismo che affligge tantissime realtà e che talvolta si sviluppa proprio nell’ambiente scolastico con strascichi pesanti e traumi emotivi in chi lo subisce”.