I poliziotti del Commissariato di Ps di Corigliano Rossano, hanno arrestato in flagranza di reato S.N., di 25 anni, e la sua compagna V.A., di 21

L’ACCUSA NEI LORO RIGUARDI E' DI DETENZIONE E SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

0
33

Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, è questa l’accusa con cui la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza a Corigliano Rossano S.N., di 25 anni, e la sua compagna V.A., di 21.

I poliziotti del Commissariato di Ps, durante un normale posto di blocco, hanno fermato il giovane che era alla guida di un’auto, al bordo della quale vi era droga preconfezionata e pronta ad essere spacciata oltre che di diverse banconote, tutte di piccolo taglio. Dopo il fermo, la perquisizione è stata quindi allargata all’abitazione del venticinquenne dove è sopraggiunta anche la compagna.

Nell’appartamento, sono stati trovati 30 grammi di marijuana, 46 grammi di cocaina, suddivisa in tre involucri altri 70 grammi di hascisc. Trovati anche diversi arnesi usati per il confezionamento e la pesatura della sostanza stupefacente, un involucro contenente sostanza da taglio ed altre banconote per un totale di 700 euro. Il giovane è stato portato in carcere mentre la compagna è stata posta agli arresti domiciliari nella propria abitazione.