Ieri sera durante la movida a Marina di Ragusa, vi è stata una lite… terminata con un lancio di sedie tra i contendenti [Video]

AD AFFRONTARSI..., NEL CONTESTO DI UN EPISODIO SUL QUALE STANNO INDAGANDO I CARABINIERI DELLA LOCALE STAZIONE... SONO STATI I COMPONENTI DI DUE GRUPPI RIVALI

0
48

Testo…, tratto da… www.blogsicilia.it.

  • Zuffa in un locale di Marina di Ragusa;
  • E’ il cuore della movida della città iblea;
  • I clienti si sono presi a colpi di sedia;
  • Si cercano i responsabili.

E’ finita con un lancio di sedie tra i clienti una lite scoppiata a Marina di Ragusa, cuore della movida della città iblea, tra due gruppi di giovani e sui adesso ci sono le indagini dei carabinieri.

La lite
Non sono ancora chiare le ragioni dello scontro, forse un apprezzamento di troppo, uno sguardo di sfida o vecchi rancori, fatto sta che si è scatenata una zuffa: si sono verificati momenti di tensioni, molte persone, temendo di rimanere colpiti hanno preferito alzare le tende ed andarsene, non prima di aver chiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Lancio di sedie
I partecipanti alla lite si sono lanciati le sedie dei tavolini del locale addosso e ci sono voluti parecchi minuti prima che la situazione tornasse alla normalità. Qualche testimone ha filmato quei momenti e le immagini, come spesso capita in questi casi, hanno rapidamente fatto il giro della chat e sui social.

Le indagini
Gli inquirenti stanno provando a ricostruire l’accaduto, a cominciare dalle ragioni che hanno provocato quella violenza, allo stesso tempo sono in corso le operazioni di identificazione delle persone che hanno preso parte alla zuffa.

Rissa a Vittoria
Poco meno di una settimana fa a Scoglitti, nel Ragusano, è scoppiata una rissa. Secondo una prima ricostruzione, al vaglio delle forze dell’ordine, ad accendere gli animi sarebbero stati i troppi drink, capaci di annebbiare le menti di diversi ragazzi.

Scontro tra due gruppi
In particolare, sarebbe stato un gruppetto ad aizzare degli altri coetanei e dalla parole, in poco tempo, si è passati alle vie di fatto. Per qualche testimone, lo scontro ci sarebbe stato tra due fazioni, una italiana l’altra straniera ma si tratta solo di una ipotesi che gli inquirenti stanno valutando.