Il 5 agosto, è stato il secondo giorno di appuntamenti della manifestazione “Messina in Festa sul Mare – Lo spettacolare sbarco di Don Giovanni d’Austria a Messina

IERI ALLE ORE 12.00 SI E' TENUTA LA PARTENZA DELLA REGATA VELICA “TROFEO DON GIOVANNI D’AUSTRIA”

0
191

Il 5 agosto, è stato il secondo giorno di appuntamenti della manifestazione “Messina in Festa sul Mare – Lo spettacolare sbarco di Don Giovanni d’Austria a Messina. Ieri alle ore 12.00 si è tenuta la partenza della regata velica “Trofeo Don Giovanni d’Austria” a cura della Lega Navale Italiana sezione di Messina e Assonautica Messina.

Sono state più di 50 imbarcazioni che hanno concorso per il primo premio (previsto per ogni categoria) sfidandosi tra le località di Paradiso e Grotte: 15 classi open, 15 windsurf, 8 laser, 6 sunfish, 5 vele latine e 4 optimist. La premiazione della regata si svolgerà oggi sabato 6 agosto alla Marina del Nettuno.

Nel pomeriggio del trascorso venerdì, alle 18.00 presso lo sbarcadero Marina del Nettuno si è svolta “Malvasie senza confine” – IV Edizione di “Malvasia delle Lipari. Storia dell’antico passito eoliano” a cura di Marcello Saija, direttore della rivista “Studi Storici Siciliani”. Vi sono state inoltre esposizioni di prodotti, degustazioni, malvasie e sapori dal Veneto, Corfù, Sicilia e Calabria, a cura della Camera di Commercio di Messina in collaborazione con ITS Albatros, NonSoloCibus, Associazione Aurora e MarcoPolo Project – Venezia.