Il Comune di Messina, in collaborazione con AMAM, tiene la cittadinanza aggiornata sulla situazione idrica nella città dopo i recenti problemi tecnici alla Centrale di Torrerossa – Bufardo

I TECNICI DI ENTRAMBE LE ORGANIZZAZIONI HANNO LAVORATO INCESSANTEMENTE DAL 16 SETTEMBRE PER RIPRISTINARE L’EFFICIENZA DELLA CENTRALE, GRAVEMENTE COLPITA DAL MALTEMPO CHE HA CAUSATO UN BLACK OUT ELETTRICO

241

Il Comune di Messina, in collaborazione con AMAM, tiene la cittadinanza aggiornata sulla situazione idrica nella città dopo i recenti problemi tecnici alla Centrale di Torrerossa – Bufardo. I tecnici di entrambe le organizzazioni hanno lavorato incessantemente dal 16 settembre per ripristinare l’efficienza della Centrale, gravemente colpita dal maltempo che ha causato un black out elettrico.

Durante il temporale di ieri, un fulmine ha danneggiato gli impianti elettromeccanici necessari per il funzionamento dell’impianto di emungimento Bufardo – Torre Rossa. Grazie agli sforzi congiunti di ENEL e AMAM, insieme all’Approvvigionamento dall’Acquedotto dell’Alcantara, gran parte della città ha visto il ripristino dell’Approvvigionamento idrico. Tuttavia, sono previsti ulteriori interventi nell’impianto di Fiumefreddo nei prossimi giorni. Attualmente, l’acqua è disponibile nella zona SUD, nel centro e in alcune aree specifiche, tra cui Giampilieri, Zafferia, Mili San Marco, Strada Statale e via Consolare Valeria (dal Centro Commerciale Tremestieri alla via Lattea). Domani mattina, 18 settembre, l’erogazione verrà estesa anche alla zona centro NORD, ad eccezione di Torre Faro, Paradiso e Annunziata alta, insieme ai villaggi collinari di Castanea e Massa, che riceveranno l’acqua nel tardo mattino o nel primo pomeriggio. Si prevede che la distribuzione procederà regolarmente fino all’Annunziata, mentre dall’Annunziata in poi, l’acqua sarà disponibile nel pomeriggio.

Per precauzione, i Punti di Approvvigionamento AMAM rimarranno operativi 24 ore su 24 nei seguenti luoghi: Viale Giostra – Sede AMAM Via Girolamo Savonarola – Via Onofrio Gabriele; Serbatoio Torre Vittoria in Viale Principe Umberto all’incrocio con via Michele Amari. Inoltre, saranno disponibili Punti mobili di Approvvigionamento con autobotti vicino alla rotonda di Granatari e tra Fondo Fucile e Villaggio Aldisio.