Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha assistito nella cattedrale di Catania al solenne pontificale officiato dall’arcivescovo metropolita Luigi Renna per le celebrazioni della Festa di Sant’Agata

PRESENTI ANCHE IL PRESIDENTE DELL’ASSEMBLEA REGIONALE SICILIANA GAETANO GALVAGNO, GLI ASSESSORI REGIONALI ALL'ECONOMIA MARCO FALCONE, ALL'AGRICOLTURA, SVILUPPO RURALE E PESCA MEDITERRANEA LUCA SAMMARTINO, AL TERRITORIO E AMBIENTE ELENA PAGANA E IL CAPO DELLA PROTEZIONE CIVILE REGIONALE SALVO COCINA

310

Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha assistito nella cattedrale di Catania al solenne pontificale officiato dall’arcivescovo metropolita Luigi Renna per le celebrazioni della Festa di Sant’Agata. Presenti anche il presidente dell’Assemblea regionale siciliana Gaetano Galvagno, gli assessori regionali all’Economia Marco Falcone, all’Agricoltura, sviluppo rurale e pesca mediterranea Luca Sammartino, al territorio e ambiente Elena Pagana e il capo della Protezione civile regionale Salvo Cocina. Il governatore, assieme al commissario straordinario del Comune di Catania, Piero Mattei, ha poi reso un omaggio floreale al busto reliquiario della Patrona del capoluogo etneo, durante la tradizionale processione in via Etnea.

«La festa di Sant’Agata – sottolinea il presidente della Regione – torna a essere un momento di entusiasmo e di grande partecipazione di popolo, dopo il periodo della pandemia che ne aveva impedito la celebrazione nella sua classica veste. Ho apprezzato le parole dell’arcivescovo Renna con il suo richiamo al principio della legalità anche in queste giornate particolari, facendo riferimento ad esempi come il giudice Livatino e padre Puglisi, ma anche alla povertà che attangaglia tanti siciliani ricordando l’impegno di Biagio Conte. Non possiamo non tenere conto, inoltrre, della sferzata rivolta alla politica, affinché si attenga al principi di trasparenza».

Schifani ha concluso la sua giornata nella sede di Catania dell’Assemblea regionale siciliana. A ricevere il governatore il presidente dell’Ars, Gaetano Galvagno. Presenti anche il vice presidente della Regione, Luca Sammartino, l’assessore all’Economia Marco Falcone, deputati regionali e nazionali e altre autorità civili. Schifani e Galvagno hanno sottolineato la forte sinergia tra il governo regionale e il Parlamento siciliano. Il governatore ha manifestato il suo apprezzamento per la festa della Santa Patrona di Catania e ha assistito con il presidente dell’Ars al passaggio della processione lungo la via Etnea.