Il sindaco di Messina Federico Basile ha presenziato oggi, martedì 5 dicembre, alla cerimonia di inaugurazione dei nuovi “Campi sportivi polifunzionali” e “Laboratorio 4.0 di enogastronomia” presso la sede dell’Istituto di Istruzione Superiore “Antonello”, guidato dalla dirigente scolastica Laura Tringali

ALL’APPUNTAMENTO, PRESENTE IL COMPARTO DELL’ISTITUTO IN TUTTE LE SUE COMPONENTI, HANNO PRESO PARTE AUTORITÀ CIVILI E RELIGIOSE

203

Il sindaco di Messina Federico Basile ha presenziato oggi, martedì 5 dicembre, alla cerimonia di inaugurazione dei nuovi “Campi sportivi polifunzionali” e “Laboratorio 4.0 di enogastronomia” presso la sede dell’Istituto di Istruzione Superiore “Antonello”, guidato dalla dirigente scolastica Laura Tringali. All’appuntamento, presente il comparto dell’istituto in tutte le sue componenti, hanno preso parte autorità civili e religiose.

“Una scuola significativa nel contesto cittadino sia sotto il profilo formativo sia per la presenza attiva a fianco delle istituzioni – ha detto il sindaco Federico Basile – dimostrata attraverso la partecipazione attiva e sinergica degli studenti, quali punto di riferimento costante nell’allestimento di iniziative ed eventi organizzati in Città. Oggi con l’arricchimento di queste due nuove realtà, una sportiva, l’altra enogastronomica, l’istituto grazie all’attività programmatica della dirigente Tringali e di tutto il corpo docenti rappresenta il volere e sapere fare. Un impegno portato avanti guardando la storia per vivere il presente e prospettarsi verso un futuro che è riuscito negli anni a delineare una vera scuola di eccellenza”. In occasione dell’evento è stata anche inaugurata la mostra “Rielaborazioni da pittura e fotografia” a cura degli indirizzi Grafica e comunicazione e Turismo.

Il sindaco Basile al taglio del il nastro dei due campi ha eseguito anche un tiro a canestro e un calcio di rigore. Le due strutture, un campo da badminton ed un rettilineo in tartan per atletica leggera costituito da tre corsie è possibile praticare dal calcio a 5, pallavolo, pallacanestro, pallamano e badminton, oltre a potere svolgere attività di pre-atletica leggera di velocità-rapidità, attività di salti, balzi, slalom, ostacoli, staffette, dodgeball, calcio-tennis, palla tamburello, baseball, rugby, tennis, attività ludico–motoria e corpo libero. Una dotazione importante per l’Antonello che dal prossimo anno scolastico avrà tra i suoi percorsi anche il Liceo Sportivo.

Il Laboratorio 4.0 di enogastronomia, rappresenta invece una speciale Aula green, sostenibile, innovativa e d’avanguardia per approccio circolare, trasformazione digitale, risoluzione dell’impronta CO2, che si caratterizza come un Hub per la produzione di elaborati di pasticceria, gelateria, cioccolateria, arte bianca e pizzeria.