Il video shock del motociclista pirata che impenna a tutta velocità per via Caracciolo a Napoli alle 3.45 circa di lunedì 29 agosto 2022: venerdì 2 settembre alle 11 iniziativa per Elvira Zriba (34 anni), uccisa dalla moto assassina [Video]

PER IL CONSIGLIERE REGIONALE NAPOLETANO, DELLA REGIONE CAMPANIA, FRANCESCO EMILIO BORRELLI (EUROPA VERDE), CHE OGGI 01 SETTEMBRE 2022 SULLA SUA PAGINA FACEBOOK RICORDA LA VITTIMA IN UN POST... E' NECESSARIO: "EMETTERE UNA CONDANNA ESEMPLARE PER L‘ASSASSINO ED APPLICARE DISPOSITIVI ANTI-VELOCITA' PER SCONGIURARE ALTRE TRAGEDIE”

0
572

Lo ha scritto oggi giovedì 1 settembre 2022, sulla sua Pagina Facebook, Francesco Emilio Borrelli il consigliere napoletano presso la Regione Campania afferente al Gruppo di Europa Verde:

  • venerdì 2 settembre alle 11 a via Caracciolo all’altezza del bar Napoli ci sarà una iniziativa per ricordare e chiedere giustizia per Evira Zibra, la 34enne investita e uccisa da una moto pirata che impennava a tutta velocità a via Caracciolo. Alla manifestazione hanno aderito commercianti e cittadini, Europa Verde, la Radiazza ed è prevista la partecipazione dei familiari della ragazza;
  • nonostante la tragedia, oggi su quel tratto di strada nulla è cambiato, l’alta velocità e le peripezie continuando ad essere protagoniste, come racconta un collega di Elvira che si è rivolto al consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli: “sono il collega della ragazza che è morta davanti ai miei occhi a via Caracciolo. Sul lungomare non è cambiato niente, ci sono ancora ragazzi che corrono all’impazzata senza casco, senza rispettare nessun limite e passando con il rosso. Ho provato a segnalare alla polizia e la municipale e nessuno vuole interessarsi di questa cosa. Moriranno altre persone per colpa di questi irresponsabili. Mi stenderò in mezzo alla strada se nessuno interverrà”;
  • “Chiediamo una condanna esemplare per il pirata della strada che ha ucciso Elvira, soprattutto una giustizia rapida, e un intervento a breve per mettere in sicurezza questa zona della città da tempo teatro di sanguinosi incidenti”. Commentano il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli assieme a Nelide Milano ed Augusto Lacala, i coportavoce dei cittadini del Sole che Ride, e il conduttore radiofonico Gianni Simioli-;
  • “Urgono nuove ed più efficaci misure per fermare i pirati della strada e limitare gli incidenti dovuta all’alta velocità”;
  • il video dell’investimento inviato al consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli fa vedere chiaramente che il motociclista pirata impennò a tutta velocità a via Caracciolo investendo in pieno Elvira che si trovava vicino al semaforo e le strisce pedonali;
  • chi l’ha inviato a Borrelli ha scritto: “consigliere faccia vedere cosa fanno questi criminali del volante ogni sera su via Caracciolo per far avere giustizia ad Elvira e a tutte le vittime della strada e affinchè si intervenga quanto prima per non farlo succedere mai più”.