In occasione della Settimana Europea della Gioventù (EYW), che si terrà fino al 19 aprile ed è iniziata venerdì 12, l’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Messina retto da Liana Cannata, ha promosso un programma di eventi e iniziative per coinvolgere i giovani del territorio e favorire la loro partecipazione attiva alla vita della città: gli appuntamenti si sono avviati venerdì 12 aprile, con l’arrivo di YoungMe sui canali social, per far conoscere sempre più le opportunità di YoungMe

IL CALENDARIO PROSEGUIRÀ GIOVEDÌ 18 APRILE, DALLE ORE 18 ALLE 20.30, CON “INCONTRIAMOCI!”, INIZIATIVA RIVOLTA AI GIOVANI CHE SARANNO ACCOLTI DALL’ASSESSORA CANNATA UNITAMENTE AI COMPONENTI DELLA CONSULTA GIOVANILE NEI LOCALI DELL’ASSESSORATO PER DARE LORO LA POSSIBILITÀ DI CONFRONTARSI CON L’AMMINISTRAZIONE PER ESPORRE LE PROPRIE IDEE E PROPOSTE; E SEMPRE GIOVEDÌ 18, A PARTIRE DALLE 15.30, SI RIUNIRÀ LA COMMISSIONE SPECIALE ANCI DEDICATA ALLE POLITICHE GIOVANILI INSEDIATASI IL 6 MARZO SCORSO, AL FINE DI CREARE UNA RETE STRUTTURATA E OPERATIVA TRA GLI ASSESSORI AL RAMO E GLI AMMINISTRATORI INTERESSATI AL TEMA

163

In occasione della Settimana Europea della Gioventù (EYW), che si terrà fino al 19 aprile ed è iniziata venerdì 12, l’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Messina retto da Liana Cannata, ha promosso un programma di eventi e iniziative per coinvolgere i giovani del territorio e favorire la loro partecipazione attiva alla vita della città: gli appuntamenti si sono avviati venerdì 12 aprile, con l’arrivo di YoungMe sui canali social, per far conoscere sempre più le opportunità di YoungMe.

Il calendario proseguirà giovedì 18 aprile, dalle ore 18 alle 20.30, con “Incontriamoci!”, iniziativa rivolta ai giovani che saranno accolti dall’assessora Cannata unitamente ai componenti della Consulta Giovanile nei locali dell’Assessorato per dare loro la possibilità di confrontarsi con l’amministrazione per esporre le proprie idee e proposte; e sempre giovedì 18, a partire dalle 15.30, si riunirà la Commissione speciale ANCI dedicata alle Politiche Giovanili insediatasi il 6 marzo scorso, al fine di creare una rete strutturata e operativa tra gli Assessori al ramo e gli amministratori interessati al tema.

Venerdì 19 aprile, il programma prevede un’escape experience all’aperto rivolta all’acquisizione di skills trasversali quali, problem solving, team building, creatività e gestione del tempo. L’iniziativa è destinata a ragazze e ragazzi, dai 16 ai 18 anni, che siano appassionati di enigmi o semplicemente desiderosi di vivere un’esperienza di gioco unica e coinvolgente con l’obiettivo di imparare giocando learning by doing. La partecipazione è gratuita, e per partecipare è necessario inviare una mail all’indirizzo youngme.messina@gmail.com, entro mercoledì 17 aprile, specificando nell’oggetto “Escape experience” e nel corpo del testo inserire nome, cognome, data di nascita e numero di telefono. Alla ricezione della conferma, verrà svelato il luogo e l’orario dell’iniziativa.

“La volontà di questa Amministrazione guidata dal sindaco Federico Basile è dare voce ai nostri giovani – commenta l’assessora Cannata – e la Settimana Europea della Gioventù rappresenta un’ulteriore occasione per farli sentire parte integrante della comunità che chiamiamo città, al fine di rafforzare il loro legame e il senso di appartenenza al territorio, nonché alle istituzioni che lo compongono sia a livello locale, nazionale ed europeo”.

Segui YoungMe sui social per rimanere aggiornato su tutte le novità:

  • Instagram: https://www.instagram.com/youngme.messina/
  • Facebook: https://www.facebook.com/profile.php?id=61557897677383&locale=it_IT