“La Mazara-Pantelleria è una di quelle rotte che potremmo ben definire “naturali”, che infatti ci sono sempre state ed oggi semplicemente ritornano”

QUESTO LO HA AFFERMATO OGGI..., L'INGEGNERE VINCENZO FRANZA AMMINISTRATORE DELEGATO DEL GRUPPO CARONTE & TOURIST

0
92

“La Mazara-Pantelleria è una di quelle rotte che potremmo ben definire “naturali”, che infatti ci sono sempre state ed oggi semplicemente ritornano”. Cosi Vincenzo Franza, AD del Gruppo Caronte & Tourist, alla cerimonia di inaugurazione della rediviva tratta Mazara-Pantelleria, che torna dopo quasi vent’anni. Sulla “Pietro Novelli”, ormeggiata alla banchina Mokarta del porto nuovo di Mazara, presenti oltre i vertici di Caronte & Tourist, il presidente della Regione Musumeci, il presidente dell’Ars Miccichè, gli assessori Falcone e Scilla, il sindaco di Mazara, numerose autorità ed amministratori locali.

“Siamo molto soddisfatti – ha detto Franza – perché torniamo qui a fare il nostro lavoro, che è quello di trasportare passeggeri e mezzi. Ma anche perché registriamo un clima di grande collaborazione istituzionale, tra i diversi livelli di governo a cominciare dalla Regione, e tra questi e i mondi vitali, imprese terziario associazionismo, che animano i territori. Di questo rinnovato positivo clima sono d’altro canto testimoni le prestigiose presenze istituzionali oggi qui, su questa nostra nave che dopo tanti anni torna a collegare, ma soprattutto a unire ancor più, pezzi importanti di questo territorio”.