La Polizia di Stato è costantemente impegnata nell’intero territorio provinciale con servizi di controllo del territorio disposti dal Questore della provincia di Ragusa, Dr. Vincenzo Trombadore ed attuati con il rafforzamento dei “dispositivi” per prevenire e reprimere ogni forma di illegalità e garantire ai cittadini una maggiore percezione della sicurezza urbana

NELL’AMBITO DI TALI SERVIZI NELLE ORE SCORSE..., È STATO DENUNCIATO UN PREGIUDICATO PER IL REATO DI EVASIONE

141

La Polizia di Stato è costantemente impegnata nell’intero territorio provinciale con servizi di controllo del territorio disposti dal Questore della provincia di Ragusa, Dr. Vincenzo Trombadore ed attuati con il rafforzamento dei “dispositivi” per prevenire e reprimere ogni forma di illegalità e garantire ai cittadini una maggiore percezione della sicurezza urbana. Nell’ambito di tali servizi nelle ore scorse…, è stato denunciato un pregiudicato per il reato di evasione. E’ accaduto, infatti, nel contesto del fatto descritto, che una “Volante” della Questura in servizio di controllo del territorio transitando nei pressi di un bar ha notato un pregiudicato.

L’individuo è in atto sottoposto al regime degli arresti domiciliari e quindi soggetto ai previsti controlli da parte delle Forze dell’Ordine, seduto ad un tavolino, intento a sorseggiare una bevanda. Gli agenti lo bloccavano immediatamente e lo portavano in Questura e dopo avere accertato l’assenza di qualsiasi eventuale autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria ad allontanarsi dal domicilio dove si trovava ristretto, lo denunciavano per il reato di evasione e dopo le formalità di rito, per come disposto dal magistrato, ricondotto presso l’abitazione e sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.