L’altra sera, a SS. Cosma e Damiano (LT), i carabinieri della locale stazione, coadiuvati dai militari del nucleo operativo e radiomobile di Formia e del comando stazione di Scauri, hanno tratto in arresto per il reato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale un 48enne del posto

L’UOMO INFATTI, SENZA ALCUN MOTIVO, HA AGGREDITO LA VICINA DI CASA 52ENNE

0
97

L’altra sera, a SS. Cosma e Damiano (LT), i carabinieri della locale stazione, coadiuvati dai militari del nucleo operativo e radiomobile di Formia e del comando stazione di Scauri, hanno tratto in arresto per il reato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale un 48enne del posto.

L’uomo ha infatti immotivatamente aggredito la vicina di casa 52enne, per cui i vicini hanno subito allertato la centrale operativa della compagnia carabinieri di Formia, che ha inviato immediatamente sul posto i militari. Il 52enne, vedendoli arrivare, si è scagliato contro i carabinieri colpendoli con calci, pugni e schiaffi e costringendone due a ricorrere alle cure del locale nosocomio, dove dal personale medico ha diagnosticato lesioni e percosse .

L’uomo, una volta sedato, è stato tratto in arresto e posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione in attesa del rito direttissimo, così come disposto dall’A.G..