L’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, ha firmato una nota per disporre la prosecuzione del Centro Clinico NEMO al Policlinico Universitario di Messina… con le attuali modalità perchè non è mai stata comunicata in tempi utili la rescissione anticipata del contratto alla Regione Siciliana

IL PREDETTO PROSEGUIMENTO..., AVRA' VALORE FINO AL PROSSIMO PASSAGGIO DELLA STRUTTURA RIABILITATIVA PRESSO L’IRCCS “BONINO-PULEJO”

0
139

Con una nota dell’assessorato regionale alla Salute a firma dell’Assessore Ruggero Razza, in prossimità della scadenza dell’accordo tra il Policlinico “G. Martino” e il Centro Clinico NEMO prevista per oggi è stato disposto che “al fine di evitare la rescissione anticipata del contratto stipulato tra codesti enti – Policlinico “G. Martino” e Centro Clinico NEMO – non comunicata a questa Amministrazione in tempi utili, per la concreta adozione dei provvedimenti necessari ad evitare la paventata interruzione della continuità assistenziale nei confronti di una nutrita schiera di pazienti particolarmente fragili come quelli sin qui assistiti, si dispone che, la collaborazione fra il Policlinico e il Centro Clinico NEMO prosegua fino alla data in cui sarà perfezionata la proposta di sperimentazione gestionale trasmessa dell’IRCSS Bonino Pulejo, già inoltrata per l’apprezzamento della Giunta Regionale”.

Protocollo 30860 del 30 Giugno 2021