Lente di ingrandimento, Bussola e Rosa dei Venti: prendere in carico il malessere degli adolescenti… visioni, progetti e monitoraggio nell’azione di prossimità

UNA GIORNATA DI STUDIO CHE SI SVOLGERÀ L'11 OTTOBRE 2023 (H. 8:30– 18:00) PRESSO L'AUDITORIUM DELL'ISTITUTO SALESIANO GESÙ ADOLESCENTE DI VIA EVANGELISTA DI BLASI 102/A PALERMO

197

Lente di ingrandimento, Bussola e Rosa dei Venti: prendere in carico il malessere degli adolescenti… visioni, progetti e monitoraggio nell’azione di prossimità.

Una Giornata di studio che si svolgerà l’11 ottobre 2023 (h. 8:30– 18:00) presso l’Auditorium dell’Istituto Salesiano Gesù Adolescente di Via Evangelista di Blasi 102/A Palermo. Mercoledì 11 ottobre 2023, dalle ore 8:30 alle 18:00, si terrà una Giornata di studio sui minori e sugli adolescenti della città di Palermo per orientare in modo strategico la conoscenza delle condizioni di fragilità della popolazione minorile cittadina, i progetti in campo e il monitoraggio sulle varie azioni e servizi attivati dal pubblico e dal privato, utile a definire Buone pratiche di presa in carico, aiuto e trattamento delle problematiche minorili e adolescenziali.

La Garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza del Comune di Palermo Prof.ssa Giovanna Perricone ha promosso l’organizzazione di questa Giornata di studio per avere maggiore chiarezza e individuare strategie più efficaci su come mettere a punto e investire risorse umane, economiche, educative in modo più rispondente ai bisogni del territorio ed efficaci per affrontare i vari problemi dei quali le cronache cittadine ci parlano quotidianamente.

A tal proposito la Prof.ssa Perricone mette in evidenza come «La condizione di fragilità dei ragazzi, costituita da disregolazione emotiva e cognitiva, mancanza di limiti e confini, scarso senso di responsabilità, non accettazione delle trasformazioni del corpo, fuga nel mondo virtuale, relazioni con una competenza genitoriale omissiva, facendo cogliere come questa fragilità generalizzata, possa diventare l’humus che può portare ad un rischio di vulnerabilità, con lo sviluppo di psicopatologie, dipendenze, forme critiche di ritiro sociale, violenza con mancanza di riconoscimento della dignità dell’altro, fuga nel mondo virtuale, senso del possesso estremo nella relazione con l’altro».

A partire da questa “lettura”, i lavori prevedono contributi di approfondimento sul malessere e la violenza adolescenziale, presentati da diversi esperti del settore, tra i quali il Dott. Don Arnaldo Riggi, Direttore dell’Istituto Salesiano Gesù Adolescente, padrone di casa per l’evento in questione, che parlerà del centenario modello educativo e di formazione professionale ideato e messo in campo a partire dal 1859 da Don Giovanni Bosco con la Società Salesiana da lui stesso fondata. Verranno inoltre presentate ipotesi e criteri per la progettazione e il monitoraggio partecipato, e saranno inoltre presentate tutte le iniziative di ricerca e progettuali promosse e attivate dal Garante della città di Palermo.

La Giornata di studi prevede contributi scientifici ed esperienziali di:

  • Albano Nuccia (Assessore della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro della Regione Siciliana), Arcidiacono Evelina, Arena Gaetana, Beninati Viviana, Angelo Scuzzarella, Biondi Giovanni, Carollo Antonio, Catalano Anna Maria, D’Agostino Gaetana, D’Anneo Girolamo, Di Vita Angela Maria, Esposito Lorena, Ferrara Gabriella, Forcieri Sergio, Garofalo Concetta, Gentile Maurizio, Giannone Giuseppa, Giostra Andrea, La Marca Alessandra, Lo Giudice Milena, Noto Concetta, Pace Francesco, Pedone Francesca, Perricone Giovanna, Polizzi Concetta, Riggi Don Arnaldo, Sciandra Mariangela, Vecchio Giuseppe, Vergani Emilio. Virciglio Ilaria, Zanniello Giuseppe.

Parteciperanno inoltre: Componenti della Consulta Provinciale degli Studenti di Palermo, e i rappresentanti delle Otto Circoscrizioni del Comune di Palermo.