Martedì 21 novembre 2023, verrà festeggiata la patrona dell’Arma dei Carabinieri “Maria Virgo Fidelis”

ALLE ORE 10,30, PRESSO IL DUOMO, ALLA PRESENZA DEL GENERALE DI CORPO D’ARMATA GIOVANNI TRUGLIO, MASSIMA AUTORITÀ MILITARE, DEL PREFETTO E DEL SINDACO DI MESSINA, SARÀ CELEBRATA LA SANTA MESSA, OFFICIATA DALL’ARCIVESCOVO DI MESSINA, LIPARI E SANTA LUCIA DEL MELA, S.E. MONSIGNOR GIOVANNI ACCOLLA

334

Martedì 21 novembre 2023, verrà festeggiata la patrona dell’Arma dei Carabinieri “Maria Virgo Fidelis”. Alle ore 10,30, presso il Duomo, alla presenza del Generale di Corpo d’Armata Giovanni Truglio, massima autorità militare, del Prefetto e del Sindaco di Messina, sarà celebrata la Santa Messa, officiata dall’Arcivescovo di Messina, Lipari e Santa Lucia del Mela, S.E. Monsignor Giovanni Accolla.

Alla cerimonia religiosa parteciperanno le Autorità Militari e Civili della provincia peloritana, i vertici dell’Autorità Giudiziaria, una folta schiera di militari e di loro familiari, i rappresentanti dell’Associazione Nazionale Carabinieri e delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, le vedove e gli orfani dei Carabinieri messinesi caduti nell’adempimento del dovere, oltre a numerosi cittadini, tra i quali una significativa rappresentanza di scolaresche del capoluogo, tutti raccolti attorno alla Madre Celeste patrona dell’Arma. Un ulteriore comunicato stampa sarà trasmesso al termine della cerimonia.