Non bastavano gli allacci abusivi alla rete elettrica ed a quella idrica, adesso anche a quella del gas metano: la scoperta è stata fatta dai carabinieri a Salemi, nel trapanese

NELLE SCORSE ORE..., IL PROPRIETARIO DELL’IMMOBILE E' STATO DENUNCIATO DAI MILITARI CHE NEGLI STESSI TERMINI HANNO PROCEDUTO CONTRO ALTRE PERSONE PER DIVERSI ALTRI REATI NELL’AMBITO DI CONTROLLI DEL TERRITORIO

0
218

Articolo…, tratto da… www.blogsicilia.it!

Non bastavano gli allacci abusivi alla rete elettrica ed a quella idrica, adesso anche a quella del gas metano: la scoperta è stata fatta dai carabinieri a Salemi, nel trapanese. Il proprietario dell’immobile è stato denunciato. Con lui altre persone per diversi reati nell’ambito di controlli del territorio.

I controlli a vasto raggio
L’attività è stata portata avanti dai carabinieri della compagnia di Mazara del Vallo, nel corso dei servizi di controllo del territorio svolti negli ultimi giorni. Quattro quindi le persone in totale denunciate per reati a vario titolo di porto d’armi od oggetti atti ad offendere, furto aggravato, violazione di sigilli e guida senza patente.

Il caso di Salemi
In particolare, a Salemi, un 40enne che aveva già dei precedenti, è stato denunciato in quanto aveva violato i sigilli del contatore del gas. Ha quindi effettuato un allacciamento abusivo alla rete pubblica di fornitura di gas metano a favore della propria abitazione con un danno economico ancora in fase di quantificazione. A conclusione della verifica, grazie al supporto di personale tecnico specializzato della società erogatrice di gas metano, è stato rimosso l’allaccio abusivo, pericoloso in quanto sprovvisto dei requisiti minimi di sicurezza, e sono stati ripristinati i sigilli.

I controlli su strada
Nel corso dei molteplici posti di controllo su strada, i militari dell’Arma hanno denunciato un 34enne di origini straniere e un 18enne entrambi residenti a Mazara e con precedenti. Secondo i carabinieri i due si sarebbero messi alla guida dei propri veicoli senza aver mai conseguito la necessaria patente, in condizione di recidiva nel biennio. Inoltre, un 42enne, durante una perquisizione personale e veicolare sarebbe stato sorpreso in possesso di un coltello a serramanico nascosto nella tasca dei pantaloni.

Le segnalazioni per droga
Nello stesso contesto operativo, quattro persone sono state segnalate alla prefettura di Trapani in quanto assuntori non terapeutici di sostanze stupefacenti. Sono stati trovati in tutti i casi in possesso di modiche quantità di cocaina, hashish, marijuana, eroina e crack.