Presentata stamane nei locali del Foyer del Teatro Vittorio Emanuele di Messina, l’opera “Barbiere di Siviglia” di Rossini

ANDRA' IN SCENA IL 26, 28 E 30 NOVEMBRE

0
198

Presentata stamane nei locali del Foyer del Teatro Vittorio Emanuele di Messina, l’opera “Barbiere di Siviglia” di Rossini, che andrà in scena il 26, 28 e 30 novembre. Durante la conferenza stampa, alla quale era presente la governance dell’Ente, il regista, il direttore d’orchestra e l’intera compagnia, è stato fatto il punto sull’ evento, perché tale lo si può senz’altro considerare, che vede la ripresa di un’edizione, quella firmata nel 1994 da Federico Tiezzi e prodotta dall’Ente Teatro di Messina, che ebbe grandissimo successo, non solo nella città dello Stretto ma anche in altri importanti Teatri (Treviso e Venezia, tra gli altri).

A dirigere l’Orchestra del Vittorio Emanuele sarà il Maestro Giuseppe Ratti, che torna a Messina dove ha diretto “La Vedova allegra” di Lehar (2019), l’applaudito omaggio a Rota e Fellini (lo spettacolo “La bella malinconia”) e numerosi concerti sinfonici.