Si è tenuto oggi, 1 dicembre, a palazzo Zanca, convocato dal vicesindaco Salvatore Mondello d’intesa con il sindaco di Messina Federico Basile e con l’assessore alla Cultura Enzo Caruso, un incontro preliminare per l’organizzazione della Festa del Tricolore

ALLA RIUNIONE HANNO PRESO PARTE, NINO TEDESCO VICEPRESIDENTE ANCRI CON I SOCI ANTONIO ALECCI, LUIGI LISCIANDRO E SALVATORE BRUNO, LA VICEPRESIDENTE DELL’ANIOMRID SILVANA PARATORE, IL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE NASTRO AZZURRO GINO RICCIARDI E IL TENENTE COLONNELLO FRANCESCO BONAVITA IN RAPPRESENTANZA DELLA BRIGATA MECCANIZZATA AOSTA

143

Si è tenuto oggi, 1 dicembre, a palazzo Zanca, convocato dal vicesindaco Salvatore Mondello d’intesa con il sindaco di Messina Federico Basile e con l’assessore alla Cultura Enzo Caruso, un incontro preliminare per l’organizzazione della Festa del Tricolore.

Alla riunione hanno preso parte, Nino Tedesco vicepresidente ANCRI con i soci Antonio Alecci, Luigi Lisciandro e Salvatore Bruno, la vicepresidente dell’ANIOMRID Silvana Paratore, il presidente dell’associazione Nastro Azzurro Gino Ricciardi e il tenente colonnello Francesco Bonavita in rappresentanza della Brigata Meccanizzata Aosta. L’incontro è stato occasione per un confronto sulle modalità organizzative della ricorrenza con l’intento di creare un evento ufficiale congiunto, coordinato dall’Amministrazione comunale d’intesa con la Prefettura e le Associazioni insignite dell’onorificenza di Cavalieri della Repubblica.

Si è concordato altresì, ricorrendo la festività il 7 gennaio prossimo coincidente con la giornata domenicale, al fine di coinvolgere gli studenti delle scuole superiori alla partecipazione della commemorazione, di posticipare ad una data da stabilire in considerazione del rientro dalle vacanze natalizie.