Stamane a Reggio Calabria, i magistrati della locale Procura della Repubblica hanno fatto eseguire 216 notifiche di avviso di conclusione delle indagini preliminari nei riguardi di altrettanti soggetti indagati a vario titolo, per falso, truffa e fraudolento danneggiamento di beni assicurati

E' LA MAXI INCHIESTA SUI FALSI INCIDENTI STRADALI

0
331

Articolo…, tratto da… www.ilreggino.it.

Diventa una vera e propria maxi inchiesta quella sui falsi incidenti stradali a Reggio Calabria. 216 persone indagate a vario titolo, per falso, truffa e fraudolento danneggiamento di beni assicurati. Con al centro una presunta associazione per delinquere finalizzata alla commissione dei reati sopra indicati. È quanto emerge dall’avviso di conclusione delle indagini preliminari notificato nei giorni scorsi a tutti gli indagati che prende le mosse dall’inchiesta della Procura della Repubblica di Reggio Calabria che aveva già portato ad indagare 25 persone per falsi incidenti stradali. Secondo l’accusa, proprio inscenando tali sinistri, avrebbero intascato delle somme indebite per le quali era stato anche disposto un sequestro preventivo. Ora, però, dagli accertamenti viene fuori che le persone coinvolte nei falsi incidenti sarebbero molte di più, come si evince dall’avviso di conclusione delle indagini preliminari.

L’associazione per delinquere
Secondo quanto emerge dall’inchiesta Francesco Cuzzocrea e Diego Arcangelo Cuzzocrea sarebbero i promotori dell’associazione. Francesco Cuzzocrea avrebbe svolto il ruolo di gestore (unitamente alla moglie Maria Morabito, intestataria dell’attività, al figlio Diego Arcangelo Cuzzocrea ed alla nipote Silvia Polli) dell’agenzia disbrigo pratiche automobilistiche ed assicurative “Multiservices Pole di Maria Morabito & C. s.a.s. assicurazioni, assistenza infortunistica e servizi finanziari”, ubicata nella via Trapezzoli a Reggio Calabria. Cuzzocrea, stando alle accuse, avrebbe procacciato polizze assicurative con premi ridotti falsificando la documentazione relativa alla residenza degli assicurati; avrebbe organizzato falsi sinistri stradali in modo da richiedere alle compagnie assicuratrici indennizzi non dovuti, reclutando a tal fine le persone disponibili a figurare come parti danneggiate o danneggianti dei sinistri in questione. Inoltre, sarebbero stati immatricolati veicoli con residenza di intestatari diverse da quelle reali. Le condotte vanno dal 2013 al luglio 2016.

Tutti gli indagati avranno 20 giorni di tempo dalla data della notifica per presentare memorie, documenti o chiedere di essere sottoposti ad interrogatorio. Successivamente, il pubblico ministero, all’esito degli elementi addotti dalla difesa, deciderà se esercitare l’azione penale chiedendo il rinvio a giudizio per gli indagati.

L’elenco degli indagati:

  1. Aitollo Maria;
  2. Amato Massimo;
  3. Arco Fortunato;
  4. Aricò Antonia Mariangela;
  5. Attinà Alessandro;
  6. Attinà Maurizio;
  7. Aucello Antonio;
  8. Avenoso Fabrizio;
  9. Avenoso Serafina;
  10. Bellantone Antonio;
  11. Berrad El Hassan;
  12. Bevilacqua Anna;
  13. Bonforte Rocco;
  14. Bouchri Abderrahman;
  15. Bouchri Mustapha;
  16. Buono Michele;
  17. Borzumato Paolo;
  18. Cafarelli Giuseppe;
  19. Calabrese Gianluca;
  20. Calluso Vincenzo;
  21. Cambareri Antonino;
  22. Cambareri Pietro;
  23. Campolo Alberto;
  24. Campolo Emanuele;
  25. Cantarella Maria;
  26. Cantarella Pamela Renata;
  27. Caracciolo Pasquale;
  28. Cardillo Ena;
  29. Cartisano Antonino;
  30. Cassarà Francesco;
  31. Ceppaglia Evelyn;
  32. Chiea Alessandro;
  33. Chirico Brunella;
  34. Chirico Domenico;
  35. Chitadze Nato;
  36. Condemi Domenica;
  37. Constantin Vasile;
  38. Corona Gianfranco;
  39. Cortese Pietro;
  40. Cotroneo Maria;
  41. Crea Francesco;
  42. Crea Santo;
  43. Crisalli Francesca;
  44. Crucitti Antonio;
  45. Cucinotta Carmelo;
  46. Cucinotta Domenico Fabio;
  47. Cundò Rocco;
  48. Cutrupi Sebastiano;
  49. Cutrupi Vincenzo;
  50. Cuzzocrea Diego Arcangelo;
  51. Cuzzocrea Domenica;
  52. Cuzzocrea Francesco;
  53. Cuzzocrea Lucrezia;
  54. D’Ugo Calogero Dario;
  55. D’Agostino Marco;
  56. Daino Marco;
  57. Del Ben Cristofer;
  58. De Pascalis Michael;
  59. Dicu Florentina;
  60. Di Lalla Dante;
  61. Doni Arcangelo;
  62. Doni Giovanna;
  63. Durnoiu Marius;
  64. Elia Bruna;
  65. Elia Gilda;
  66. Errigo Antonio;
  67. Ferrara Fortunato;
  68. Ferrara Giuliano;
  69. Ferrara Giuseppe;
  70. Fiorillo Paolo;
  71. Foti Antonio;
  72. Foti Antonino;
  73. Foti Maria;
  74. Frisina Giuliana;
  75. Furfaro Angelo;
  76. Furfaro Vincenzo;
  77. Gattuso Giuseppe;
  78. Germoleo Antonino;
  79. Giarmoleo Beniamino;
  80. Giarmoleo Giuseppa;
  81. Giglio Angela;
  82. Gigliotti Carmine;
  83. Grienti Anna Maria;
  84. Grigoras Bogdan;
  85. Grillo Salvatore;
  86. Gruttello Annna Maria;
  87. Gruttello Antonino;
  88. Hliban Florin Ciprian;
  89. Immi Mirko;
  90. Iaria Mariaelena;
  91. Irali Marco;
  92. Italia Marco;
  93. Jucov Angela;
  94. Kaur Jaspal;
  95. La Russa Giuseppe;
  96. Labate Caterina;
  97. Labate Marco;
  98. Laganà Marzia;
  99. Laganà Salvatore;
  100. Latella Vincenzo Filippo;
  101. Laurendi Claudio;
  102. Laurendi Domenico;
  103. Lavilla Giuseppe Davide;
  104. Leggieri Anna Maria;
  105. Lenci Antonio;
  106. Lezanski Przemyslaw;
  107. Libri Antonio;
  108. Libri Paola;
  109. Longo Santo;
  110. Lupoi Giuseppe;
  111. Luppino Antonino;
  112. Maesano Salvatore;
  113. Malara Francesco;
  114. Malara Pasquale;
  115. Manti Domenico;
  116. Manti Francesco;
  117. Manuardi Saverio;
  118. Marcianò Marco Antonio;
  119. Marino Carmelo;
  120. Marino Vincenzo;
  121. Masucci Consolato;
  122. Maurici Andrea;
  123. Mercurio Paolo;
  124. Messineo Angiolo;
  125. Minniti Giovanni;
  126. Misericordia Bruno;
  127. Miucci Leonardo;
  128. Mocanu Vasile Valerian;
  129. Morabito Antonino;
  130. Morabito Diego;
  131. Morabito Maria;
  132. Morabito Nicola;
  133. Morabito Pasquale;
  134. Moscato Maria Anna;
  135. Mottarela Antonino Pio;
  136. Mucciola Fabio;
  137. Napoli Giuseppina;
  138. Napoli Pasquale;
  139. Neri Pietro;
  140. Nicolò Antonio;
  141. Nicolò Domenico;
  142. Nicolò Paolo;
  143. Oulad Daoud Boujemaa;
  144. Palamà Giovanni Domenico;
  145. Pangallo Angela;
  146. Papalia Graziano;
  147. Papasidero Anna Maria;
  148. Paviglianiti Caterina;
  149. Pellicanò Filippo;
  150. Petrone Raffaele;
  151. Pisciotta Stefania;
  152. Pizzichemi Maria;
  153. Pizzimenti Rosalia;
  154. Polimeni Antonio Domenico;
  155. Polimeno Angela;
  156. Polli Silvia;
  157. Popovici Irina;
  158. Porcelli Vittoria;
  159. Praticò Carmela;
  160. Preda Nicolae;
  161. Puro Domenico;
  162. Raccosta Rocco;
  163. Raco Fabio;
  164. Redolfi Nicola;
  165. Rhila Abdelkarim;
  166. Rhila Salah;
  167. Romeo Angela;
  168. Romeo Giovanni;
  169. Romeo Mario;
  170. Rosace Antonino;
  171. Russo Domenico;
  172. Russo Michele;
  173. Russo Settimo;
  174. Salerno Vincenzo;
  175. Savo Beatrice;
  176. Sbarufatti Rosalba;
  177. Scafaria Maria Luisa;
  178. Sacalise Laura;
  179. Scaramozzino Demetrio;
  180. Scordo Teresa Antonia;
  181. Scordo Santo;
  182. Selis Natascia;
  183. Serra Bruno;
  184. Siviglia Lorenzo;
  185. Spurio Angela;
  186. Stama Stefan;
  187. Strati Paolo (cl. ’52);
  188. Surace Vincenzo;
  189. Surace Pietro;
  190. Tedesco Giannico;
  191. Testa Angelo;
  192. Tirenna Pietro;
  193. Tocoi Mihai Adrian;
  194. Tornese Antonia;
  195. Tramontana Giacomo;
  196. Tripodi Dominique;
  197. Tripodi Francesco;
  198. Tripodi Nicola Giovanni;
  199. Tropeano Silvana;
  200. Vaccaro Antonia;
  201. Vaccaro Catia;
  202. Vaccaro Lucia;
  203. Vadalà Francesco;
  204. Vazzana Francesco;
  205. Versavia Giovanni;
  206. Versavia Giuseppe Orlando;
  207. Versavia Marcello;
  208. Versavia Michele;
  209. Vilasi Giuseppe;
  210. Vinci Vincenzo;
  211. Vitale Carmela;
  212. Vitale Salvatore;
  213. Zanti Agata;
  214. Zhuri Nazif;
  215. Zorila Mircea;
  216. Zumbo Salvatore.