Tragico incidente nella tarda serata di ieri, intorno alle 23.00, sulla tangenziale messinese all’altezza del viadotto Bordonaro in direzione sud nord, nel quale ha perso la vita un uomo di 62 anni, Giacomo Manganaro

IL SOGGETTO, ERA ALLA GUIDA DELLA SUA FIAT 600

0
358

Testo…, tratto da… www.messinaindiretta.it!

Tragico incidente nella tarda serata di ieri, intorno alle 23.00, sulla tangenziale messinese all’altezza del viadotto Bordonaro in direzione sud nord, nel quale ha perso la vita un uomo di 62 anni, Giacomo Manganaro.

L’uomo era alla guida della sua auto, una Fiat 600, quando nello scontro con altre 4 auto è rimasto schiacciato all’interno dell’abitacolo finendo contro il guardrail. Nello scontro si registrano inoltre diversi feriti fra i conducenti ed i trasportati delle altre vetture coinvolte.

Sul posto i sanitari del 118 che hanno soltanto potuto constatare il decesso dell’uomo e successivamente hanno soccorso i numerosi feriti, disponendone successivamente il trasferimento presso il Policlinico Universitario e gli agenti della Polizia Stradale che hanno effettuato i rilievi per risalire alla dinamica del sinistro. La vittima era originario di Santo Stefano Medio, ma dal 1982 residente a Cassano D’Adda e tornava in paese nel periodo estivo, per trovare i propri genitori e suonare nella banda musicale di Santo Stefano Medio.