Una donna di 87 anni è morta investita sui binari della Ferrovia…, sulla tratta Messina-Palermo, all’altezza di Reitano

LA VITTIMA (ORIGINARIA DI CARONIA MARINA), AFFETTA DA ALZHEIMER, SI E' ALLONTANATA IERI POMERIGGIO DALLA CASA DI RIPOSO «RESIDENZA SUL MARE» DOVE ERA OSPITE

0
128

Una donna di 87 anni è morta investita…, sui binari del treno, in corrispondenza della tratta Messina-Palermo, all’altezza di Reitano presso la località Villa Margi. La vittima (originaria di Caronia Marina), affetta da Alzheimer, si è allontanata dalla Casa di riposo «Residenza sul Mare» dove era ospite. L’anziana improvvisamente ha lasciato la struttura assistenziale, nel pomeriggio di ieri, quando i sanitari presenti non l’hanno più vista. Poco più tardi, è accaduto il ferale ritrovamento sul tracciato ferroviario.

Molto probabilmente la malcapitata, nel momento in cui si è ritrovata all’esterno del Pensionato… deve avere vagato nelle campagne circostanti priva di senso dell’orientamento (a causa della malattia che la affliggeva) prima di arrivare alla Ferrovia. Nel luogo hanno effettuato il loro intervento i carabinieri della Stazione di Mistretta ed i responsabili delle Ferrovie dello Stato. Sull’avvenimento…, indagano i magistrati della Procura della Repubblica di Patti. Fra Santo Stefano di Camastra e Tusa, si è reso necessario interrompere il transito e gli appartenenti a Trenitalia hanno disposto la esecuzione di un servizio sostitutivo con pullman.