Cus Unime di Baseball: esordio positivo, in chiusura della Quinta edizione della Winter Sun League

DISPUTATASI AL PALANEBIOLO, DI CONTRADA CONCA D'ORO ALL'ANNUNZIATA

524

Esordio positivo per il CUS Unime, in chiusura della Quinta edizione della Winter Sun League con una doppia vittoria. Allo Stadio del Baseball Primo Nebiolo a conca D’oro all’Annunziata, sono state disputate delle partite perfette dalla formazione universitaria che ha liquidato prima i Vagabundos Casteldaccia con il finale di 9-2, poi si è imposta per 7-3 sui campioni in carica Islanders Catania Baseball.

Ottima prestazione durante il primo incontro per il quattordicenne Kaleb Kroeker, che dal monte di lancio ha gestito con serenità e determinazione l’incontro; bene anche Urso, che ha rilevato Kroeker e concluso al meglio la partita. Positiva la prova sul monte di lancio anche per Salvo Sciacca, partente nell’incontro contro la formazione di Catania, al quale è subentrato in maniera ottimale Journey Gonzales. Bilancio positivo, comunque, per tutto il gruppo cussino, capace di indirizzare entrambi gli incontri sui giusti binari e portare a casa due belle vittorie.