L’avvocato Carlo Priolo di Roma, in occasione dell’Anniversario del 29 settembre, della Strage di Marzabotto, ci parla delle tecniche di distrazione di massa [Video]

DICE IL LEGALE: "SERVE UN CORRIDOIO UMANITARIO, PER LIBERARE I FIGLI SEQUESTRATI AGLI ITALIANI"

0
476

L’avvocato Carlo Priolo di Roma, in occasione dell’Anniversario del 29 settembre, della Strage di Marzabotto, ci parla delle tecniche di distrazione di massa… la manipolazione scientifica del consenso degli elettori, del Popolo Sovrano.

Dice Priolo: “serve un corridoio umanitario, per liberare i bambini sequestrati agli italiani. L’eccidio di Marzabotto, oggi è rappresentato dall’olocausto dei figli sequestrati dai genitori… dai genitori biologici e confinati nei lagher di Stato finanziati con risorse pubbliche dagli ottomila comuni d’Italia…!”.