Terme Vigliatore (ME): i carabinieri, hanno arrestato un uomo affiliato al clan dei “Mazzarroti”

PER ASSOCIAZIONE MAFIOSA

0
1333

Nel caso che viene descritto di seguito, sono intervenuti gli appartenenti alla Benemerita, che in un comunicato stampa scrivono: “i carabinieri di Terme Vigliatore nel pomeriggio di ieri hanno arrestato Zanmir Dajcaj, di origini albanesi, 44enne, già agli arresti domiciliari nell’abitazione di Terme Vigliatore. L’uomo è destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale della Corte di Appello di Reggio Calabria, poiché condannato a 11 anni di reclusione in regime di carcerazione per il reato di associazione mafiosa”.

“Il provvedimento scaturisce dagli esiti delle indagini convenzionalmente denominate -GOTHA- e -POZZO 2- che hanno delineato l’intraneità dell’arrestato nella consorteria mafiosa dei -Mazzarroti- operante a Barcellona Pozzo di Gotto e nel suo hinterland. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato portato nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto”.