La Squadra Amministrativa della Questura e i militari della Guardia Costiera di Crotone, operando congiuntamente, hanno scoperto un chiosco abusivo per la vendita di bibite ed alimenti in località Le Cannella; è stato effettuato un controllo che ha rivelato l’assenza di qualsiasi autorizzazione per l’occupazione di suolo demaniale marittimo da parte del titolare dell’esercizio commerciale

PERTANTO, GLI OPERATORI DELLA GUARDIA COSTIERA E IL PERSONALE DELLA POLIZIA DI STATO HANNO REDATTO UNA COMUNICAZIONE DI NOTIZIA DI REATO PER L’OCCUPAZIONE ABUSIVA DI CIRCA 100 METRI QUADRATI DI SUOLO DEMANIALE MARITTIMO, E HANNO PROCEDUTO AL SEQUESTRO DEL MANUFATTO REALIZZATO ILLEGALMENTE

219

La Squadra Amministrativa della Questura e i militari della Guardia Costiera di Crotone, operando congiuntamente, hanno scoperto un chiosco abusivo per la vendita di bibite ed alimenti in località Le Cannella; è stato effettuato un controllo che ha rivelato l’assenza di qualsiasi autorizzazione per l’occupazione di suolo demaniale marittimo da parte del titolare dell’esercizio commerciale.

Pertanto, gli operatori della Guardia Costiera e il personale della Polizia di Stato hanno redatto una comunicazione di notizia di reato per l’occupazione abusiva di circa 100 metri quadrati di suolo demaniale marittimo, e hanno proceduto al sequestro del manufatto realizzato illegalmente.

Inoltre, durante la verifica è emerso che il titolare dell’esercizio commerciale non possedeva l’autorizzazione necessaria per la somministrazione di alimenti e bevande, per cui gli è stata comminata una sanzione amministrativa di € 5.000 per la violazione delle norme vigenti.