Si tratta di soggetti…, tutti con precedenti per reati contro il patrimonio

RAGUSA..., FURTI IN ABITAZIONE: GLI AGENTI DELLA POLIZIA DI STATO HANNO DENUNCIATO VENERDI' 11 GIUGNO... QUATTRO PERSONE

0
57

La Polizia di Stato di Ragusa – Squadra Mobile – nella mattinata di venerdì 11 giugno ha denunciato quattro soggetti B.J., G.V., D.K., O.U., rispettivamente di anni 33, 30, 21 e 22, tutti con precedenti per reati contro il patrimonio, in particolare furti in abitazione perpetrati nelle ore diurne.

Nel contesto di mirati servizi di Polizia, effettuati nei giorni scorsi sul territorio di Ragusa, su disposizione del Questore di Ragusa, dott.ssa Agnello, finalizzati alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, personale di questa Squadra Mobile procedeva al controllo di due autovetture sospette, ferme nei pressi di alcune abitazioni della zona alta di Ragusa. Alla vista della pattuglia i soggetti, non ottemperando all’invito di fermarsi rivoltogli dagli operatori di Polizia, si davano a precipitosa fuga ma venivano immediatamente bloccati e controllati.

All’interno dei mezzi sui quali viaggiavano, venivano rinvenuti diversi arnesi atti allo scasso, sottoposti a sequestro. Tutti i soggetti venivano pertanto deferiti all’Autorità Giudiziaria per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli, nonché muniti di fogli di via obbligatori con divieto di ritorno nel Comune di Ragusa per anni tre, con provvedimento emesso dal Questore di Ragusa.

Entrambi i conducenti delle due autovetture venivano altresì sanzionati in quanto sprovvisti di patente di guida con conseguente fermo amministrativo di entrambi i veicoli.